Invito webinar: 8 incontri di formazione e confronto sulla riqualificazione fluviale

4994 0

L’Università di Salerno, il CIRF, l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Salerno e Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Salerno organizzano 8 incontri di formazione dedicati all’approfondimento di diverse componenti che concorrono a determinare il complesso equilibrio dei corsi d’acqua e a definirne le molteplici funzioni.
Ciascun appuntamento tratterà aspetti teorici e applicativi, attraverso l’illustrazione di esperienze di successo realizzate in Italia e all’estero che hanno adottato soluzioni tecniche, amministrative e gestionali ispirate ai principi della riqualificazione fluviale.


Programma degli incontri sulla Riqualificazione Fluviale

Gli incontri avverranno in modalità webinar nel mese di marzo e aprile, ogni venerdì dalle ore 15 alle 16.30, sia sulla piattaforma Zoom che in streaming nella pagina Facebook CIRF.

Qui di seguito riportiamo il programma di ogni seminario.

Marzo

5 marzo Il ruolo degli ambienti fluviali per la tutela della biodiversità*
Introduce: Giuseppe Dodaro – CIRF
Corrado Battisti – Torre Flavia Long Term Ecological Research Station
Il ruolo dei corpi idrici come sistemi connettivi funzionali alla conservazione della fauna
Valentina Parco – Parco Lombardo della Valle del Ticino
Interventi di creazione e riqualificazione di ambienti umidi nel Parco Lombardo della Valle del Ticino

12 marzo – Non solo tubi: nuovi approcci per ridurre l’inquinamento delle acque in Italia*
Introduce: Giulio Conte – CIRF
Anacleto Rizzo – Iridra s.r.l.
Infrastrutture verdi-blu per la qualità delle acque
Bruna Gumiero – Dipartimento di Scienze Biologiche, Università di Bologna Il processo di auto depurazione del fiume

19 marzoIl ruolo dei sedimenti per l’equilibrio e la qualità ambientale dei fiumi
Introduce: Andrea Goltara – CIRF
Simone Bizzi – Dipartimento di Geoscienze, Università di Padova
Dove vanno i sedimenti? Dalle escavazioni in alveo al monitoraggio morfologico
Chiara Silvestro – Regione Piemonte
L’esperienza dei Programmi di Gestione dei Sedimenti

26 marzo – Interventi di riqualificazione fluviale
Introduce: Giuliano Trentini – CIRF
Peter Hecher – Centro Funzionale Provincia di Bolzano
Riqualificazione fluviale in Alto Adige
Sandro Peduzzi – Ufficio dei corsi d’acqua, Cantone Ticino
Riqualificazione fluviale in Svizzera: esempi dal Canton Ticino

Aprile

9 aprile – Interventi integrati per la mitigazione del rischio alluvioni e l’incremento dello stato ecologico
Introduce: Maria Nicolina Papa – Università degli Studi di Salerno
Antonia Impedovo e Roberto Fabrizio – Regione Piemonte
La procedura di rilocalizzazione in aree a rischio idrogeologico
Lilia Garnier – Sindaca Villar Pellice
La procedura di rilocalizzazione in aree a rischio idrogeologico: il caso di Villar Pellice (TO)
Andrea Goltara – CIRF
Interventi integrati in Italia e in Europa

16 aprile – La gestione ambientale del reticolo di bonifica*
Introduce: Giuseppe Dodaro – CIRF
Marco Monaci – CIRF
La riqualificazione integrata idraulico-ambientale dei canali in Emilia-Romagna
Carlo Bendoricchio – Consorzio di Bonifica Acque Risorgive
Il progetto di riqualificazione ambientale diffusa nel comprensorio di competenza del Consorzio di Bonifica Acque Risorgive

23 aprile – Monitoraggio della qualità ecologica dei fiumi*
Introduce: Laura Leone – CIRF
Raffaella Zorza – ARPA FVG
Lo stato di qualità e il monitoraggio ambientale degli ecosistemi fluviali ai sensi della Direttiva Quadro Acque
Francesco Comiti – Libera Università di Bolzano
Il monitoraggio a supporto della riqualificazione fluviale: l’esperienza della Provincia autonoma di Bolzano

30 aprile – Riserve idriche e qualità dei corsi d’acqua: un conflitto risolvibile?
Introduce: Bruno Boz – CIRF
Andrea Goltara – CIRF
Gli impatti degli invasi artificiali sugli ecosistemi fluviali
Rudy Rossetto – Istituto di Scienze della Vita, Scuola Superiore Sant’Anna
La ricarica delle falde: una soluzione eco-compatibile per l’approvvigionamento idrico

*Il seminario è realizzato nell’ambito del progetto LIFE GREENCHANGE Green Infrastructures for increasing biodiversity in Agro Pontino and Maltese rural areas (LIFE17 NAT/IT/000619 http://lifegreenchange.eu/it/) di cui il CIRF è uno dei partner

Come partecipare agli incontri sulla riqualificazione fluviale

Per partecipare collegatevi al modulo d’iscrizione presente in questo link e compilatelo in ogni suo campo.

Il webinar si terrà sulla piattaforma Zoom (https://zoom.us/), il link per l’accesso verrà inviato subito dopo l’iscrizione tramite e-mail.

Crediti formativi

Agli Ingegneri partecipanti, connessi per l’intera durata di ciascuna lezione in programma, che avranno superato con esito positivo il test di fine corso, verranno riconosciuti dall’Ordine degli Ingegneri di Salerno n. 16 CFP, ai sensi del Regolamento per l’aggiornamento della competenza professionale.

Ai dottori Agronomi e ai dottori Forestali partecipanti, verranno riconosciuti 0,1875 CFP (1,5 ore) per ogni seminario seguito.
Il riconoscimento dei CFP è autonomo per ogni seminario.


Chiediamo, che al momento del collegamento alla piattaforma Zoom, venga usato per l’accesso lo stesso nome e cognome usato in fase d’iscrizione, diversamente non ci sarà possibile proseguire con l’accreditamento.

Informazioni

Per ulteriori informazioni inviate e-mail all’indirizzo: comunicazione@cirf.org

Hits: 3896

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.