Webinar: L’idraulica agraria e le sistemazioni idrauliche nelle applicazioni agro ambientali

305 0
idraulica agraria webinar

Segnaliamo la presenza dei seminari online organizzati dall’Associazione Italiana di Ingegneria Agraria (AIIA), in collaborazione con numerose università italiane.

I webinar, rivolti a professionisti che operano nel pubblico e nel privato nel settore della gestione delle risorse idriche e del territoriagro-forestale, saranno resi disponibili sia sulla piattaforma Zoom, che nel canale YouTube “Associazione Italiana Ingegneria Agraria”, permettendo quindi una maggiore fruizione a chiunque sia interessato.

Le tematiche su cui verteranno i webinar saranno tre: idrologia del suolo, idraulica Agraria e Irrigazione e protezione Idraulica del territorio e Sistemazioni Idraulico-Forestali.

Tra i tanti interessanti interventi, segnaliamo in particolare il modulo Riqualificazione Fluviale, che vi includiamo qui sotto, tenuto dal Dott. Andrea Andreoli, Libera Università di Bolzano.

Il prossimo seminario verrà trasmesso 11 febbraio, dalle 16.00 alle 17.00 e vedrà come relatore Prof. Gian Battista Bischetti, Università di Milano. Il titolo dell’intervento sarà: Moderni approcci alla manutenzione dei corsi d’acqua.

Come partecipare ai seminari “L’idraulica agraria e le sistemazioni idrauliche nelle applicazioni agro ambientali”

Per chi volesse accedere ai webinar tramite Zoom, troverà link di registrazione e ID nella locandina. ll link di registrazione consentirà agli invitati di iscriversi, ricevendo quindi una mail con le indicazioni per accedere allo specifico seminario.

Per chi invece preferirà accedere tramite YouTube, basterà che si colleghi direttamente al canale “Associazione Italiana Ingegneria Agraria” nel giorno e nell’orario indicato nella locandina.

L’intero ciclo di seminari sarà registrato e reso disponibile su YouTube.

Hits: 207

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.