Verso il Contratto di Fiume del Trebbia: Incontri Bilaterali e Tavolo di negoziazione

285 0

Il CIRF collabora con la Regione Emilia Romagna nel percorso di lavoro volto alla sottoscrizione di un Contratto di Fiume del Trebbia la cui finalità è l’individuazione di una modalità di gestione integrata del bacino che tenga conto dei diversi obiettivi da raggiungere per rispondere alla numerose esigenze legate al fiume.

Per il raggiungimento di questo obiettivo è previsto un percorso di coinvolgimento di tutte le istituzioni, le forze sociali ed economiche e le organizzazioni interessate come Enti pubblici, forze imprenditoriali e produttive, tecnici e professionisti, organizzazioni ambientaliste, associazioni culturali, sportive, del tempo libero, scuole, volontariato sociale e cittadini interessati, attraverso un Processo di partecipazione strutturato.

A Settembre si svolgeranno gli incontri bilaterali e il tavolo di negoziazione al fine di procedere alla realizzazione del processo partecipato pubblico, volto alla sottoscrizione del Contratto di Fiume.

 

Di seguito sono disponibili le informazioni necessarie riguardo agli incontri bilaterali e al tavolo di negoziazione:

Il CIRF collabora con la Regione Emilia Romagna nel percorso di lavoro volto alla sottoscrizione di un Contratto di Fiume del Trebbia la cui finalità è l’individuazione di una modalità di gestione integrata del bacino che tenga conto dei diversi obiettivi da raggiungere per rispondere alla numerose esigenze legate al fiume.

Per il raggiungimento di questo obiettivo è previsto un percorso di coinvolgimento di tutte le istituzioni, le forze sociali ed economiche e le organizzazioni interessate come Enti pubblici, forze imprenditoriali e produttive, tecnici e professionisti, organizzazioni ambientaliste, associazioni culturali, sportive, del tempo libero, scuole, volontariato sociale e cittadini interessati, attraverso un Processo di partecipazione strutturato.

La prima fase del Processo prevede lo svolgimento di un Forum pubblico di avvio di presentazione degli obiettivi perseguiti e delle attività necessarie. Seguiranno incontri di approfondimento a luglio e da settembre a dicembre. Il percorso sarà chiuso da un Forum finale per presentare i risultati emersi.

Il Forum di avvio è stato condotto dal CIRF il giorno 28 giugno nel Comune di Gossolengo (PC) ed ha permesso di avviare la raccolta delle percezioni degli attori sui problemi-opportunità del fiume e di capire se i dati di riferimento sono condivisi da tutti e quali sono le carenze informative esistenti.

Per avere informazioni di maggior dettaglio in merito all’intero percorso partecipato e al lavoro svolto durante l’incontro del 28 giugno è possibile visitare la piazza virtuale dedicata al processo nel sito della Regione Emilia-Romagna cliccando qui  oppure visitare la pagina del Contratto di Fiume del Trebbia cliccando qui

A Settembre si svolgeranno gli incontri bilaterali e il tavolo di negoziazione al fine di procedere alla realizzazione del processo partecipato pubblico, volto alla sottoscrizione del Contratto di Fiume.

Sono disponibili le informazioni necessarie riguardo agli incontri bilaterali e al tavolo di negoziazione clicca qui

Per ogni informazione potete scrivere a m.monaci@cirf.org

Vi invitiamo a partecipare agli appuntamenti!