Sottoscritta una lettera aperta in preparazione al prossimo COP15 sulla biodiversità globale

222 0

Il CIRF ha recentemente aderito ad una petizione promossa dalla World Fish Migration Foundation e finalizzata ad ottenere un chiaro e permanente impegno per la salvaguardia della connettività fluviale e del deflusso libero dei fiumi a scala globale.
Oltre alla nostra associazione, più di 400 altre realtà nazionali e internazionali appartenenti ad 86 paesi hanno aderito all’iniziativa.

La petizione è stata inoltrata alla Convenzione sulla Diversità Biologica (CBD) per essere utilizzata nei negoziati per la prossima riunione COP15 (Conferenza delle Parti) sulla biodiversità globale dal 21 al 26 giugno. I risultati dell’ultima bozza del global framework per la tutela della natura, che recepisce lo stimolo della petizione, è disponibile su https://lnkd.in/eddN7kXW. Grazie a questa azione il concetto della connettività è stato menzionato regolarmente negli obiettivi del framework. Anche grazie a una recente petizione organizzata dal WWF a cui abbiamo aderito è stata inoltre posta particolare attenzione agli ecosistemi d’acqua dolce.

Alleghiamo di seguito il testo della petizione trasmesso al segretariato della CBD, che include anche l’elenco delle associazioni che hanno aderito.

Hits: 99

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.