Le immissioni illegali di specie esotiche minacciano la biodiversità e gli ecosistemi acquatici – lettera al MiTE

277 0
trota fario specie alloctona

Legambiente, AIIAD (Associazione Italiana degli Ittiologi Acque Dolci), CIRF e WWF hanno inviato una lettera congiunta al Ministro per la Transizione Ecologica (MiTE) Roberto Cingolani, dopo che la FIPSAS (Federazione Italiana Pesca Sportiva Attività Subacquea e Nuoto Pinnato) ha manifestato la propria contrarietà al decreto (Decreto direttoriale della DG PNA del 2 aprile 2020) che stabilisce i criteri per le immissioni delle specie ittiche nei fiumi.
Per la FIPSAS tale decreto è eccessivamente restrittivo e limitante rispetto alle attività di ripopolamento effettuate a livello nazionale svelando, di fatto, l’usuale pratica di immettere specie esotiche non controllate nelle acque interne.

Vi invitiamo a leggere la lettera e a condividerla: Biodiversità ed ecosistemi acquatici a rischio per immissioni illegali di specie aliene

Hits: 149

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.