Allarmante crollo delle migrazioni dei pesci d’acqua dolce. E’ ora di agire!

368 0
migrazioni dei pesci

In preparazione alla giornata dedicata alle migrazioni dei pesci d’acqua dolce è stato diffuso un report redatto dalla World Fish Migration Fondation.

Un calo nelle migrazioni dei pesci era già noto da tempo, ma ora grazie ai monitoraggi effettuati dal 1970 ad oggi sappiamo che la riduzione globale è stata addirittura del 76%; l’Europa, in particolare, ha registrato un decremento più alto rispetto ad altri territori con una media del 93%.

Questo report ci ha permesso di acquisire nuove consapevolezze, ponendoci come obiettivo quello di preservare una risorsa non solo fondamentale per la salute dei nostri corsi d’acqua, ma anche per l’alimentazione di milioni di persone in tutto il mondo.

Per invertire la tendenza è necessario agire ora, finché le popolazioni di pesci sono ancora numericamente sufficienti. Occorre condividere le informazioni disponibili, coinvolgendo le persone e mettendo in atto fin da subito azioni urgenti di riqualificazione fluviale che permetta una ripresa delle migrazioni.

Partecipa anche tu e diffondi il messaggio!

Condividiamo qui sotto il documentario ‘Love Flows’ che cattura le storie legate agli eventi della Giornata mondiale della migrazione dei pesci che si è tenuta nel 2018.

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.