National Geographic: il fiume rivive dopo la più grande rimozione di una diga nella storia degli Stati Uniti

569 0

Nell’agosto del 2014 sono terminati i lavori del più grande progetto di rimozione di dighe nella storia degli Stati Uniti, che ha visto lo smantellamento della diga di Glines Canyon, 64 metri di altezza, sul fiume Elwha, nel nord-ovest dello Stato di Washington.

Il progetto, iniziato nel 2011, aveva l’obiettivo di rimuovere le dighe non necessarie e obsolete e ripristinare un ecosistema fluviale naturale, con effetti benefici su fauna ittica e altri animali selvatici.

Oggi si iniziano a vedere i primi risultati, con il ritorno del Salmone sul fiume Elwha, dopo quasi un secolo di assenza.

Per approfondire, leggi l’articolo completo del National Geographic qui.

 

 

Nella foto: The freshly freed Elwha River meanders through a former lakebed. PHOTOGRAPH BY JASON JAACKS, NATIONAL GEOGRAPHIC CREATIVE

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *