Disponibili i video sui PREMI del IV CONVEGNO SULLA RIQUALIFICAZIONE FLUVIALE

36 0

Vi presentiamo i video dei Vincitori del premio Miglior Intervento di #RF2018 assegnato durante il IV convegno sulla Riqualificazione Fluviale di Bologna. Il primo premio è stato assegnato ex aequo a due interventi.

  • Consorzio di bonifica Acque Risorgive con il progetto di riqualificazione ambientale diffusa nel comprensorio di competenza

“Questo programma di interventi diffusi su scala temporale e spaziale ampia, ha saputo coniugare l’obiettivo primario di riduzione del carico di inquinanti afferenti al sistema della Laguna di Venezia, con quello di ridurre il rischio idraulico in aree di bonifica; rilevante anche il contributo per gli aspetti concernenti la conservazione di habitat e specie, in un contesto fortemente antropizzato. Interventi di rimozione di opere di artificializzazione, ampliamenti golenali, realizzazione di zone umide e di fasce tampone ben si coniugano con l’adozione di approcci più sostenibili per la manutenzione della vegetazione, in un quadro organico e coerente. Anche grazie alla buona disponibilità di dati di monitoraggio, il progetto assume un forte valore dimostrativo a scala nazionale per futuri interventi sul reticolo idrico minore e sui comprensori di bonifica.”


  • Provincia Autonoma di Bolzano con il progetto di riqualificazione del rio Mareta 

“Questo ambizioso e complesso progetto è concepito nell’ambito di uno studio dell’intero sottobacino (alto Isarco) e presenta obiettivi chiari e diversificati che mirano alla riduzione del rischio idraulico ed alla contestuale riqualificazione morfologica ed ecologica del tratto fluviale di intervento. Le soluzioni innovative proposte permettono una buona mediazione tra l’obiettivo di riqualificazione ecologica ed i vincoli esistenti rispetto alla naturale divagazione dell’alveo. Il progetto presenta un programma di monitoraggio chiaro e articolato su vari aspetti, anche non consueti, ed una buona valorizzazione degli aspetti legati al valore ricreativo ed educativo.”


Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.