100 artisti illustrano la devastazione dei fiumi causata dalle mini centrali idroelettriche

556 0
fumetto contro mini centrali idroelettriche

Allo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’impatto ambientale che hanno le mini centrali idroelettriche, l’ONG SharaWatch e l’Unione dei fumettisti della Serbia – FECO, hanno pensato di organizzare un concorso internazionale rivolto agli illustratori e fumettisti. 

Secondo Nebojša Redžić di SharaWatch, la cui missione è quella di migliorare i sistemi di protezione ambientale a livello locale, nazionale e globale, le autorità sostengono e partecipano alla devastazione di montagne, fiumi, torrenti e foreste. Questo, permette agli investitori delle mini centrali idroelettriche di mettere fiumi, torrenti e sorgenti nelle tubature, distruggendo le fonti di acqua potabile, i letti dei fiumi e la biodiversità.

Il modo migliore – secondo Redžić – per smascherare questa avidità, il profitto, il saccheggio e la corruzione è con lo spirito, l’umorismo e i fumetti ed è così che è nato questo concorso.

Le 350 opere raccolte, provenienti da 40 paesi, saranno tutte esposte il 28 gennaio a Belgrado.

Per vedere gli elaborati premiati, potete visitare il sito: www.balkangreenenergynews.com  

Hits: 390

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.