SAVE THE DATE - 26 agosto 2017 - 10.00-18.30 - Lombardia - Incontro e conoscenza dell'ecosistema fluviale secondo l'approccio dell'Ecopsicologia 

 

 

 

 

 
Si propone una giornata di formazione esperienziale in cui attraverso il contatto diretto con il fiume, momenti di ascolto e auto-consapevolezza si sperimenteranno nuove modalità per incontrare e conoscere questo prezioso ecosistema.

 

Il fiume è un elemento fondamentale per la salute di un territorio e svolge innumerevoli funzioni se si trova in un buono "stato ecologico". Esso può irrompere potente o fluire dolcemente nella ricerca di un equilibrio dinamico che lo porti al mare e partecipare così al più ampio ciclo dell'acqua dell'intero pianeta. La salute del fiume dipende dalla sua capacità di ricercare e mantenere questo equilibrio e nel fare ciò esso diviene un grande maestro di vita. La sua saggezza sarà guida per dialogare con la propria saggezza, allenando la capacità di ascolto, empatia e comprensione di sé e poterla così attivare verso gli altri, per facilitare il rispetto e il dialogo tra diversi punti di vista, la costruzione di visioni condivise, la cooperazione per il raggiungimento di obiettivi comuni.

 

Secondo l'orientamento dell'Ecopsicologia (www.ecopsicologia.it), che esplora i legami tra natura interiore e natura esterna, entrare in risonanza con gli ambienti naturali facilita, il senso di appartenenza alla rete della vita, quale presupposto per prendersi cura di sé e del mondo. Gli interventi di riqualificazione fluviale sono, in quest'ottica, l'esito di una nuova comprensione e coscienza del fiume e di se stessi.

 

Iniziativa nell'ambito del Progetto L.I.N.F.A. rivolta a tutti gli associati.