Progetto OSIAMO: un Contratto di fiume per l’Ombrone

135 0

Il progetto è promosso dal comitato per la valorizzazione del territorio e del paesaggio di Buonconvento, ha ricevuto il finanziamento da Regione Toscana e propone già dal 2015 un Manifesto d’Intenti ricco di iniziative.

Il processo partecipativo che accompagna il percorso verso il Contratto di Fiume avrà durata semestrale: iniziato a novembre 2017 si concluderà ad aprile 2018 (ci sono già stati i primi incontri).

Tra gli obiettivi primari del progetto si ricordano quelli legati alla promozione di politiche integrate per la gestione dei corsi d’acqua interessati e al favorire la percezione del fiume da parte dei cittadini come elemento territoriale/ambientale “vivo” e dinamico.

Il Progetto è stato proposto dall’Università di Firenze con l’adesione dei Comuni di Buonconvento e Cinigiano, di ANCI, del CIRF, dell’associazione Terramare e di altre associazioni che operano nei comuni rivieraschi.

Il CIRF partecipa al Tavolo di Garanzia e Monitoraggio con l’intento di fornire indicazioni sulla gestione sostenibile ed integrata dei bacini idrografici.

Per altri dettagli si rimanda alla pagina FB ufficiale del Progetto OSIAMO.

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *