Nuovi dossier sulla gestione dei corsi d’acqua, le best practices secondo Woodland Trust e WWF

345 0

Woodland Trust (la più grande organizzazione di conservazione boschiva in Gran Bretagna) e il WWF hanno pubblicato recentemente due dossier dedicati alle strategie di adattamento ai cambiamenti climatici e gestione dei corsi d’acqua.

Keeping rivers cool è un manuale che intende spiegare l’importanza delle zone ripariali utili e best practices volte a mantenere gli habitat d’acqua dolce adatti per le comunità biologiche a rischio dagli effetti dei cambiamenti climatici, in particolare il salmone e la trota (salmonidi). Un utile riferimento anglosassone adattabile anche al contesto mediterraneo, con le opportune differenziazioni.

“La gestione dei corsi d’acqua in Emilia-Romagna” riunisce una serie di casi di gestione fluviale in Emilia Romagna, dando indicazioni circa una buona pianificazione di bacino per una gestione fluviale integrata sul territorio.